Quando si parla di colorazione capelli non si può fare a meno di affrontare una questione che divide i più: meglio le colorazioni con o senza ammoniaca?

Nei nostri saloni Tosini Parrucchieri le utilizziamo entrambe, con finalità differenti a seconda dei casi, dell’effetto desiderato e soprattutto, delle esigenze di ogni cliente.

Cerchiamo allora, di capire insieme in questo articolo quando è meglio usare una colorazione capelli con ammoniaca e quando invece, è preferibile ricorrere ad una colorazione “ammonia free” .

 

Colorazione capelli con ammoniaca

Negli ultimi tempi si è così tanto parlato di tinture formulate con pigmenti naturali, tinte vegetali al 100%, colorazioni a base di olii, ecc. ecc. da indurre molte donne a credere che l’ammoniaca sia da mettere al bando. Non è l’ammoniaca di per sé a rovinare i capelli ma, piuttosto, l’impiego di prodotti economici di scarsa qualità, oltre ad una ridotta conoscenza del processo di colorazione di certi “professionisti” che tal si dichiarano!

Dobbiamo infatti, ricordare che l’ammoniaca è presente non solo in natura ma anche nel corpo umano. Grazie al suo pH basico, questa sostanza permettere l’apertura delle cuticole del capello favorendo la penetrazione dei pigmenti coloranti in profondità. Trattandosi di una sostanza volatile, durante l’evaporazione, le squame si richiudono gradualmente completando il processo.

Questo spiega perché l’ammoniaca viene ancora ampiamente impiegata in molte tinte permanenti, garantendo una copertura dei capelli bianchi ed un fissaggio del colore ottimali.

Nei nostri saloni Tosini Parrucchieri facciamo uso di colorazioni capelli a base di ammoniaca di elevata qualità, che ci consentono di modificare radicalmente il colore dei capelli, ottenere svariati toni di schiaritura ed un risultato coprente perfetto, anche nel caso di capelli bianchi particolarmente resistenti.

È anche vero però, che l’ammoniaca ha un odore pungente, persino fastidioso, da indurre ancora di più a credere che si tratti di una sostanza aggressiva ed irritante. L’impiego di colorazioni senza ammoniaca consente di ridurre le problematiche dovute a intolleranza olfattiva e/o cutanea a questa sostanza.

 

Colorazione capelli senza ammoniaca

Le tinte per capelli senza ammoniaca sono un tipo di colorazione più delicata. Possono essere

  • a base di perossido di ossigeno
    che viene impiegato in alternativa all’ammoniaca per attivare i pigmenti che conferiscono la tonalità desiderata.
  • tinture vegetali al 100%
    dalle proprietà tintoriali e totalmente prive di sostante chimiche.

Purtroppo, sono meno efficaci in termini di durata ed effetto coprente, rispetto alle colorazioni permanenti. Esse agiscono infatti, solo in superficie senza arrivare bene in profondità, di conseguenza il colore scaricherà di più e durerà di meno.

Le colorazioni temporanee sono perfette per le giovani clienti con pochi o addirittura nessun capello bianco. Queste tinte donano dei riflessi illuminanti che accendono e caratterizzano la tonalità naturale permettendo così di cambiare tinta a piacimento.

Nei nostri saloni Tosini Parrucchieri facciamo uso di colorazioni capelli “ammonia free” non solo per le clienti intolleranti all’ammoniaca ma anche e soprattutto per chi desidera colori e riflessi più intensi, capaci di rendere il colore più vivo e brillante!

 

Colorazione capelli: affidati ai dei professionisti

Se stai pensando di cambiare colore ti consigliamo di rivolgerei direttamente ai nostri professionisti che sapranno guidarti nella scelta della nuance più adatta alle tue esigenze.

TOSINI STUDIO
Parrucchiere& Estetica Torino
Corso Giovanni Agnelli, 78
10137 TORINO
Telefono 011 393381

TOSINI VITTORIO 96
Parrucchiere Torino Centro

Corso Vittorio Emanuele II, 96
10121 TORINO
Telefono 011 19854822

TOSINI PINEROLO
Parrucchiere Pinerolo
Piazza Luigi Barbieri, 7
10064 PINEROLO [TO]
Telefono 0121 033902

TOSINI VOLPIANO
Parrucchiere Volpiano
Via Umberto I, 11
10088 VOLPIANO [TO]
Telefono 011 0687860